Carrello Veloce
0 prodotti nel carrello
Concludi l'ordine  concludi l'ordine concludi l'ordine
Norton Secured
Questo sito Web ? in grado di proteggere e crittografare tutte le informazioni private grazie all'utilizzo di un certificato SSL.
Le informazioni scambiate con qualsiasi indirizzo che inizia con https vengono crittografate utilizzando SSL prima della trasmissione.
Ordina al telefono
Ordina al telefono

081.0901314
Un nostro operatore ti seguirà passo dopo passo nella compilazione del tuo ordine dal lunedì al venerdì 09.30-13.30 | 15.00-17.30
Consegna su appuntamento
Consegna su appuntamento

€ 1,99
Questa opzione ti consente di essere contattato dal corriere al numero di telefono che indicherai nell'ordine per poter concordare il giorno e la fascia oraria a te pi? comoda per la consegna
Metodi di pagamento
Metodi di pagamento
ANGELINI  - 

Tachipirina flashtab 500 mg - analgesico antipiretico 16 compresse

Valuta questo prodotto
Condividi su Facebook
Aggiungi quantitá: 
€ 6,19 Disponibilitá prodotto: immediata se ordini oggi affidiamo al corriere il: mercoledì, 24 gennaio   
SCONTO SULLE QUANTITÁ
 Aggiungi al carrello   carrello rapido
Aggiungi ai Preferiti aggiungi ai preferiti
Richiedi informazioni su questo prodotto Richiedi informazioni su questo prodotto

Tachipirina Flashtab 500mg

Compresse

Composizione:

Ogni compressa orodispersibile contiene paracetamolo 500 mg (come cristalli di paracetamolo rivestiti). Eccipienti con effetti noti: ogni compressa contiene anche 40 mg di aspartame (E951). Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

Eccipienti

Cristalli di paracetamolo rivestiti: Copolimero metacrilato butilato basico Dispersione di poliacrilati al 30% Silice, idrofoba colloidale Compressa: Mannitolo (granuli, polvere) crospovidone aspartame (E951) aroma di ribes magnesio stearato

Indicazioni terapeutiche

Trattamento sintomatico del dolore da lieve a moderato e/o della febbre.

Controindicazioni

– Ipersensibilità al paracetamolo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. – Fenilchetonuria (per la presenza di aspartame). – Grave insufficienza epatocellulare.

Posologia

Posologia Questo medicinale è SOLO PER ADULTI. La posologia massima raccomandata è di 3000 mg di paracetamolo al giorno, corrispondenti a 6 compresse giornaliere. La posologia usuale è di 1 compressa da 500 mg, da ripetere se necessario dopo non meno di quattro ore. Nel caso di forti dolori o febbre alta, 2 compresse da 500 mg da ripetere se necessario dopo non meno di quattro ore. Non superare le 6 compresse da 500 mg nelle 24 ore. Posologia massima raccomandata: la dose totale di paracetamolo non deve eccedere i 3 g al giorno per gli adulti (vedere paragrafo 4.9 "Sovradosaggio"). Frequenza di somministrazione – Negli adulti la somministrazione va eseguita a intervalli di almeno 4 ore. Insufficienza renale In caso di grave insufficienza renale, l’intervallo tra 2 somministrazioni deve essere come minimo di 8 ore. Modo di somministrazione. Via orale. La compressa deve essere succhiata e non masticata. Essa può essere dispersa in mezzo bicchiere di acqua.

Avvertenze e precauzioni

Avvertenze Non superare la dose raccomandata. L’uso prolungato del prodotto, all’infuori del controllo medico, può essere dannoso. Questo prodotto deve essere usato solo se strettamente necessario. Dosi superiori a quelle raccomandate comportano un rischio di danni epatici molto gravi. Deve essere effettuato prima possibile un trattamento con un antidoto. Vedere paragrafo 4.9. Per evitare il rischio di sovradosaggio, avvisare i pazienti di evitare l’uso contemporaneo di altri medicinali contenenti paracetamolo. Questo medicinale contiene aspartame, una fonte di fenilalanina, equivalente a 0,2 mg per compressa e, perciò, è controindicato nei soggetti affetti da fenilchetonuria (vedere paragrafo 4.3).Precauzioni per l’uso Il paracetamolo deve essere usato con cautela in caso di: – Adulti di peso inferiore ai 50 Kg – Insufficienza epatocellulare da lieve a moderata (nota: il paracetamolo è controindicato in casi di grave insufficienza epatocellulare) – Alcoolismo cronico – Malnutrizione cronica (basse riserve di glutatione epatico) – Disidratazione – Grave insufficienza renale (clearance della creatinina